Parmigiana di zucchine light

Ingredienti
  • 700 grammi di zucchine
  • 80 grammi di parmigiano
  • 7 sottilette light
  • 1 litro di passata di pomodoro
  • olio d’oliva
  • sale e pepe
  • foglie di basilico fresco
Procedimento

1 – Iniziamo la preparazione della parmigiana di zucchine light con il sugo: in un tegame facciamo scaldare la passata di pomodoro (per un risultato meno light potete soffriggere una cipolla tritata con olio e poi aggiungere la passata); aggiustiamo di sale e lasciamo cuocere il tempo necessario affinchè la parte acquosa si ritiri. Dobbiamo ottenere un sugo denso e non acquoso. A fornello spento aggiungiamo le foglie di basilico spezzate.
2 – Nel frattempo laviamo e mondiamo le zucchine e, con una mandolina, tagliamole per la loro lunghezza e passiamole qualche minuto sulla griglia. Evitando la frittura la nostra parmigiana sarà molto più leggera.
3 – Tagliamo le sottilette light a cubetti e grattugiamo il parmigiano. Volendo potete mischiare a quest’ultimo anche un po’ di pecorino, per un gusto più deciso.
4 – Prendiamo una pirofila e distribuiamo un primo strato di sugo con il cucchiaio. Foderiamo la teglia con le zucchine grigliate e ricropiamole con un altro strato di passata di pomodoro. Spolveriamo generosamente con il parmigiano grattugiato, cubetti di sottilette light e pepe. Proseguiamo con gli strati fino ad esaurimento ingredienti. Lo strato superiore deve essere cosparso di sugo con parmigiano e cubetti di sottilette light che, in cottura, si scioglieranno.
5 – Inforniamo in forno preriscaldato a 200° C per circa 30/40 minuti. Controllate che il liquido all’interno si ritiri per bene. Sforniamo e decoriamo con foglie di basilico fresco.

 

Apri/Scarica la ricetta in pdf.